VENEZIA, NUOVA MOBILITAZIONE DEI LAVORATORI

Venezia -

Oggi, giovedì 26 gennaio 2006, nuova assemblea di strada indetta dai lavoratori dell’Agenzia delle Entrate.

Un centinaio di lavoratori della Direzione Regionale, di Venezia 1 e del CAM, hanno manifestato sotto gli occhi delle telecamere di rai 3 e degli altri mezzi di informazione locale, rivendicando i punti fondamentali che sono alla base della nostra proposta. E’ stato approntato un “banchetto medico” dove lavoratori e passanti si sono misurati la pressione.

Abbiamo spiegato le nostre ragioni e cercato di far capire come le nostre richieste siano assolutamente responsabili e, soprattutto nella richiesta di abrogazione della decurtazione salariale in caso di malattia inferiore ai 15 giorni, dirette al riconoscimento della dignità dei lavoratori.

La nostra manifestazione, come le altre che si sono svolte e continuano a svolgersi in tutta Italia, è l’ennesima prova della determinazione che ci spinge a sfidare il freddo e, in alcuni casi, direttori poco “comprensivi” nei nostri confronti, per far valere i nostri diritti di lavoratori.

La stessa determinazione, naturalmente, la chiediamo a tutti i delegati sindacali che oggi siederanno al tavolo delle trattative.

Se le nostre richieste non saranno accolte siamo pronti a ritornare in strada.

Alleghiamo alcune foto della manifestazione.

 

LAVORATORI DELLA D.R.E VENETO, VENEZIA 1 E CAM

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni