DRE EmiliaRomagna. FPS 2005. Ancora la Valutazione

Bologna -

Siglato in Dre, lunedi 18 dicembre, l’accordo regionale sul Fps 05.

Ancora una volta un accordo, fotocopia di quello degli ultimi 2 anni, con valutazione dei lavoratori, valutazione e parametrazione dei lavori ed ingessamento delle trattative locali e delle Rsu, il cui unico margine d’intervento consisterebbe nel potere (si legge dovere) fare la valutazione.. Non un cent rimane alla trattativa d’ufficio.

Ancora una volta siamo rimasti unici a non concordare, anche se avevamo fatto le nostre proposte per firmare l’accordo:

Parametrare il 50% del fondo di produttività, lasciando il residuo 50% alla contrattazione d’ufficio in modo da ridare un senso alla trattativa locale ed alle Rsu. E da avere fondi da utilizzare, a nostro avviso, per attenuare le eccessive differenze economiche complessive tra i singoli.

Nel caso in cui in un ufficio la trattativa locale concordasse la valutazione, referendum tra i lavoratori solo su tale parte dell’accordo: in caso di bocciatura della valutazione da parte dei lavoratori, quella parte del budget verrebbe automaticamente ripartita tra tutti senza altre trattative.

A queste condizioni (di compromesso), ci eravamo detti pronti a firmare l’accordo.

Ma, a quanto pare, sarebbe stato pericoloso dare un minimo di libertà alle trattative d’ufficio ed avere il coraggio di chiedere il parere dei lavoratori...

Per ora, Buon Natale.  

Un Felice  Anno nuovo dovremo costruirlo insieme...

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni