Emilia Romagna - Parte la mobilità regionale in Dogana

Bologna -

Da troppo tempo in questa regione il diritto alla mobilità era relegato a procedure di distacco che certo non ci piacciono perché parziali e discrezionali.

 

Ecco perché da aprile RdB ha formalmente chiesto ed insistito con la Direzione Regionale per introdurre regole e criteri ed istituire procedure di mobilità regionale  concordate, programmate e regolari nel tempo.

 

Giovedì 20, finalmente l’accordo. Abbiamo già detto al tavolo di trattativa che dal 2009 vorremo riverificare regole e criteri, ma riteniamo davvero positivo ed un buon risultato fortemente voluto avere introdotto ed avviato per i Lavoratori  il diritto ad una mobilità regionale regolare, trasparente e condivisa.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni