Logiche perverse o altro?

Per anni ci hanno raccontato che non si può distribuire "a pioggia" il salario di produttività. Oggi la DR Lazio lo sottrae "a pioggia" a tutti i Lavoratori della Regione. E' proprio vero che... piove sempre sul bagnato.

Roma -

Ricordate la storia della circolare inviata il 28 maggio dalla Direzione Regionale Lazio a tutti i direttori della regione con cui si disponeva di decurtare indistintamente a tutto il personale una parte del FPS 2005, senza giustificare né l’entità di tali somme, né i destinatari di somme percepite in eccedenza?

 

Gli uffici, a seguito di tale circolare, si sono attivati, per operare tali decurtazioni, senza alcun accordo sindacale.

 

A quel punto le RdB/CUB hanno diffidato l’Amministrazione ad intraprendere atti tendenti a decurtare un salario accessorio che, pagato con tre anni di ritardo, poi si doveva restituire in parte (praticamente a pioggia), senza giustificato motivo e  senza alcun accordo sindacale.

 

FINALMENTE È ARRIVATA LA RISPOSTA DELLA DRL

 

La Direzione Regionale ci ha risparmiato la fatica di ogni interpretazione o commento. Si tratta di una nota che si legge - e si commenta - da sola, e per questo non vogliamo togliervi il piacere di leggerla, senz'altro aggiungere.

 

Ci teniamo però a fare osservare che è ben strana un’interpretazione in cui si asserisce che, essendo destinato alla produttività un unico importo globale, il recupero dell’importo assegnato in più si debba effettuare esclusivamente con la parte dello stanziamento distribuito come produttività a tutto il personale, dopo aver liquidato le maggiorazioni per l’area servizi e quelle per l’attività istruttoria esterna.

 

Non può certo sfuggire che un’interpretazione di tal genere pone un’ipoteca anche per quanto riguarda l’FPS 2005.

 

NON POSSIAMO CONTINUARE A SUBIRE QUESTE LOGICHE PERVERSE

 

Ci impegniamo quindi fin da ora ad attivare la mobilitazione dei Lavoratori in tutti gli uffici, perché non si perseveri in queste forme manifeste di inefficacia e inefficienza.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni