Lombardia - Entrate, 15 settembre, è ora di incontrarci!

Milano -

Il 15 settembre l'art.87 del D.L. 18/2020 cessa di avere efficacia ed il lavoro in presenza torna ad essere la modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa.

In assenza di direttive da parte della Direzione Centrale (il confronto sindacale di ieri si è risolto purtroppo in un nulla di fatto) e della Direzione Regionale, USB ha chiesto alle Direzioni Provinciali della Lombardia ed all'UPT di Milano di essere convocata per discutere le modalità di attuazione della nota n.281915/2020 del 5 agosto 2020 DC in tema di applicazione del lavoro agile al 50 per cento del personale impiegato nelle attività che possono essere svolte in tale modalità.

Abbiamo chiesto anche alle DP che non l'hanno ancora fatto, di essere convocati per discutere i criteri di adeguamento di quanto definito nell’Accordo per la definizione delle misure di prevenzione e la sicurezza dei dipendenti in ordine all’emergenza sanitaria da “Covid-19” per lo svolgimento delle attività lavorative esterne, siglato il 28 luglio scorso.

USB PI - A.F. Lombardia

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati