Marche - RdB firma l'ipotesi di accordo sulla mobilità volontaria alle Entrate

Ancona -

RdB firma l’ipotesi di accordo sulla riapertura straordinaria della procedura di mobilità regionale volontaria 2009-2010 verso la Dp di Fermo, la procedura degli scambi di sede e l’ interpello per mini Call Center di Ascoli Piceno, con le seguenti precisazioni:

1. la riapertura sana tardivamente un vulnus che avrebbe potuto essere evitato l’11 gennaio scorso in sede di assegnazione dei vincitori ed idonei della procedura di Iride 7, ai sensi dell’accordo di mobilità del 15 giugno dell’anno scorso;

2. prima si proceda agli scambi di sede a costo zero, come più volte sottolineato nelle contrattazioni, e successivamente alla mobilità straordinaria per Fermo;

3. che siano dettagliatamente precisate le scadenze per le istanze alle varie procedure, fermo restando che resta sempre aperta la procedura per gli scambi di sede.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni