Piemonte - Entrate, Orario di lavoro, ancora un accordo a perdere

Torino -

In data 30 marzo u.s. e’ stata firmata dalle altre organizzazioni sindacali  la preintesa “accordo quadro regionale in materia di orario di lavoro”

Scarica la preintesa in fondo alla pagina

La USB , sin dall’inizio del confronto ha sempre ribadito la propria contrarietà ad un’intesa regionale che di fatto  peggiora  gli accordi  attualmente presenti nei vari  uffici  sia locali che provinciali.

Noi pensiamo che non possano esserci spazi di ambiguità come questi.

La materia è di esclusiva competenza delle trattative provinciali  e accordi in altre sedi non deputate sono solo il tentativo, non tanto mascherato, di condizionare  e restringere  l’autonomia delle lavoratrici e dei lavoratori sui propri tempi di lavoro e non solo.

I lavoratori in questo momento hanno l’esigenza di difendere e recuperare diritti ( carriera, salario, contratti, carichi di lavoro meno gravosi …) e non cedere ancora pezzi …

Tutto questo diventa veramente  insopportabile se avallato e supportato da OO. SS. attente più alle controparti  che alle rivendicazioni dei lavoratori.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni