Sardegna - Documento unitario delle segreterie sindacali regionali. Oristano e Cagliari in mobilitazione.

Cagliari -

Poiche’ le risposte del governo in ordine  alle principali richieste sindacali per rinnovo del quadriennio normativo 2006/2009 e per il  biennio economico 2006/2007 del ccnl delle agenzie fiscali non sono arrivate, perché ha detto:

 

- NO ALL’INDENNITÀ DI AMMINISTRAZIONE COMPUTATA AI FINI PENSIONISTICI IN QUOTA A;

- NO ALLA ABOLIZIONE DELLA DECURTAZIONE SALARIALE IN CASO DI MALATTIA INFERIORE A 15 GIORNI; RISORSE ECONOMICHE INSUFFICIENTI PER IL BIENNIO 2006/7;

- NESSUN STABILIZZAZIONE DI QUOTE DI FPS-RUP.

 

Mentre per altri comparti del pubblico impiego i contratti sono stati chiusi, nelle Agenzie Fiscali la chiusura del contratto viene posta in questi termini: per avere aumenti salariali comunque irrisori è necessario rinunciare a parte dei nostri diritti (part-time, legge 104, peggioramento delle norme disciplinari).

 

Nei fatti, percio', il governo,  ha detto no al contratto dei lavoratori delle agenzie fiscali scaduto ormai da piu' di due anni.

 

Scarica qui sotto il testo nella versione integrale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni