Sardegna - Entrate, siglato l'accordo sulla mobilità volontaria regionale

Cagliari -

E’ stato firmato in data 1 Agosto 2014, l’accordo sulla mobilità volontaria regionale del personale degli Uffici dell’Agenzia delle Entrate in Sardegna.

 

Come sigla crediamo sia un ottimo accordo. Al tavolo odierno sono stati incrementati i posti in entrata e in uscita dagli uffici rispetto alla proposta iniziale dell’Amministrazione.

 

L’accordo prevede inoltre che la graduatoria rimarrà in vigore per la durata di un anno a decorrere dalla sua pubblicazione.

 

Trascorsi 6 mesi dalla data odierna le parti si incontreranno per verificare la possibilità, in funzione di eventuali mutamenti della consistenza degli organici del personale (nuove assunzioni e/o mobilità intercompartimentale), di incrementare i posti in entrata e in uscita indicati nell’allegato 1 dell’accordo, così da permettere ulteriori trasferimenti sulla base delle risultanze della graduatoria che verrà definita sulla base dell’accordo.

 

Restano da definire i criteri, i titoli valutabili. Saranno oggetto di apposito atto integrativo sottoscritto entro il 20 settembre 2014.

 

L’accordo stabilizza i distacchi antecedenti al 1 febbraio 2014.

Scarica in allegato l'accordo 2014 sulla mobilità regionale dell'Agenzia delle Entrate della Sardegna

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni