Sicilia - Entrate, NO ai privilegi, DIRITTI uguali per TUTTI

Ragusa -

"Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora, ci vuole un gran consenso, una grande credibilità politica e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi. Se questi elementi non ci sono, l'operazione non può riuscire." Enrico Berlinguer

Enrico, occhio a dire ste cose in Dp Ragusa che ti fanno un provvedimento disciplinare o ti trasferiscono!!!!!!!

All’agenzia delle Entrate di Ragusa, pur di difendere intollerabili posizioni, ci si inventa di tutto.

Quante volte un lavoratore si è sentito accusare di “comportamenti gravi” per il solo fatto di avere detto o anche pensato?

Lesa maestà, dicono loro … privilegi intoccabili, avrebbe detto il nostro mitico Enrico.

Un capo deve essere credibile con l’esempio chiedere sacrifici (fai, provvedi, sbrigati, gli obiettivi) senza mai fare sacrifici è un privilegio … intollerabile … i lavoratori dell’Agenzia delle Entrate di Ragusa sono stanchi di essere sfruttati

NO AI PRIVILEGI per i soliti pochi, SI AI DIRITTI … UGUALI PER TUTTI!

USB PI AF Ragusa

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati