Tartassa i lavoratori, insegue i pensionati, ignora i ricchi e scende a patti con gli evasori. ROVESCIAMO IL FISCO

Roma -

Il nostro è un paese profondamente ingiusto e diseguale sia nella distribuzione della ricchezza sia nel sistema di tassazione.


Ma soprattutto è un paese dove una bugia, se ripetuta ossessivamente da tutti i mezzi d'informazione, da tutta la classe politica e dai poteri economici e finanziari, rischia presto di diventare una verità.

E così nel paese è diventato luogo comune il ritornello secondo il quale l'attuale crisi sarebbe determinata anche da una fiscalità sfavorevole alle imprese e dal costo del lavoro elevato.


Da una premessa errata ne discende una conclusione altrettanto errata: quella secondo la quale ... segue

Scarica il volantone in A3 in fondo alla pagina di 2,5 Mb

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni