Toscana - Entrate, la fine ingloriosa dell'FPS 2009

Firenze -

[...] Solo USB/RdB si è dichiarata fermamente contraria all’introduzione del premio individuale.

 

E questo non per un principio aprioristico fine a se stesso o perché si pensa di dover massificare tutto, ma per il semplice motivo che anche se si individuassero gli indicatori perfetti, e per la tipologia del nostro lavoro NON E’ POSSIBILE trovarli, restano sempre individuazioni  teoriche e non pratiche, e comunque poi il tutto passa per un giudizio finale soggettivo di un Dirigente.

 

Se chiedessimo a 10 soggetti diversi di individuare 2 persone su 100 che si sono distinte particolarmente nel lavoro, le coppie individuate sarebbero diverse e al massimo ci sarebbe qualche soggetto citato più volte. Per convincersi di questo crediamo sia sufficiente un minimo di obiettività.

 

Inoltre siamo convinti che l’introduzione di questi premi individuali crei solo competitività tra i lavoratori, diminuendo la collaborazione fra  loro, col risultato di peggiorare sia il clima che si respira quotidianamente che  la qualità del lavoro stesso, col chiaro risultato che le persone lavorano solo peggio.

 

Sono chiari e si possono capire i motivi dell’Amministrazione riguardo all’introduzione del premio individuale, tra l’altro diamo atto al Direttore Provinciale di svolgere la propria parte cercando sempre il confronto con le OO.SS, interpretando con correttezza le relazioni sindacali, mentre un po’ più strano appare l’interesse di alcune OO.SS. e di certe RSU a inserire il sistema del premio individuale.

 

La contrattazione riprenderà lunedì 11 e anche se forse non sarà la giornata in cui si chiuderà l’accordo, con un proseguimento della trattativa, non c’è bisogno di scomodare un veggente per provare ad immaginare  lo scenario futuro: TUTTE le altre OO.SS., escluso USB/RdB, non subito ma con le solite manfrine utili a far credere di aver ottenuto chissà che cosa per i lavoratori, firmeranno l’accordo che prevede il premio attribuito a personale individuato unilateralmente dalla dirigenza. [...]

 

Scarica il testo integrale del comunicato in fondo alla pagina.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni