Lazio - Entrate, CAM sotto controllo

Roma -

La denuncia partita da USB del CAM di Cagliari contro l'illegittimo controllo dei lavoratori con software spia non autorizzati trova l'appoggio anche dei lavoratori romani.

 

Pubblichiamo volentieri la lettera inviataci dai lavoratori del CAM di Roma per sostenere il blocco di tale controllo e l'aperura di un tavolo nazionale di confronto in cui analizzare i vari problemi presenti.

 

Se l'Amministrazione non rispetta regolamenti e leggi i lavoratori devono reagire compatti ai sopprusi sostenendo i sindacati che si battono per difendere i loro diritti. Anche per questo l'11 marzo scenderemo in piazza per riconquistare dignittà e diritti che sempre più spesso ci vengono tolti con la complicità di sindacati ormai complici del potere politico.

 

Scarica il comunicato del lavoratori del CAM di Roma in fondo alla pagina.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni