Niente Contratto e contrazione dei diritti

Roma -

Incredibile. Mentre si temporeggia su un rinnovo di contratto che, come accade ormai da anni, arriva sempre più in ritardo, la Commissione di Garanzia sul diritto di sciopero convoca i sindacati per regolamentare, ovviamente in senso restrittivo, i servizi minimi essenziali.

Se da una parte ci fanno penare persino quei quattro soldi che ci hanno “promesso”, dall’altra sono efficientissimi nel cercare di ridurre gli spazi di espressione democratica della protesta.

OFFENSIVO PER TUTTI I LAVORATORI


Noi delle RdB, dopo aver inviato la lettera allegata, non siamo andati alla riunione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni